Scienza e tecnologia
Typography

I ricercatori veneti spiegano l'angiogenesi tumorale

E' dedicata ad un'equipe di ricercatori dell'Istituto Oncologico veneto (Iov) la copertina della prestigiosa rivista internazionale Cancer Research, uscita il 15 giugno: in questo numero i ricercatori presentano gli importanti risultati dello studio condotto nei laboratori dell'Uoc Immunologia e Diagnostica Molecolare Oncologica dello Iov del gruppo del dott. Stefano Indraccolo. Quali sono i fattori che contribuiscono a determinare la risposta alla terapia anti-angiogenica?

Questa è la domanda alla quale ha risposto un'equipe di ricercatori Iov impegnati in studi sull'angiogenesi tumorale, il processo mediante il quale i tumori generano nuovi vasi sanguigni che ne alimentano la crescita. I farmaci anti-angiogenici sono entrati da alcuni anni nella realtà clinica dell'assistenza ai malati oncologici ed in alcuni casi hanno contribuito a migliorare le risposte terapeutiche. Finora, tuttavia, non sono disponibili marcatori predittivi di risposta a tale farmaci, che consentirebbero di indirizzarne l'impiego sui pazienti con maggiore risposta, limitando i rischi di tossicità e consentendo anche un risparmio economico per il sistema sanitario. I risultati dello studio condotto nei laboratori dell'Uoc Immunologia e Diagnostica Molecolare Oncologica dello Iov nel gruppo del Dr. Stefano Indraccolo con i principali collaboratori Giorgia Nardo, Elena Favaro, Matteo Curtarello ed Elisabetta Zulato e che ha meritato la copertina della prestigiosa rivista Cancer Research, dimostrano che i tumori con un elevato metabolismo glicolitico e dipendenti dal glucosio quale fonte principale di energia rispondono all'inibizione del fattore angiogenico Vegf sviluppando marcate aree di necrosi, a differenza dei tumori a bassa attività glicolitica.

Antonella Prigioni

 

Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy.
x