Scienza e tecnologia
Typography

imagingIl Vimm sarà uno dei primi istituti di ricerca di Padova ad utilizzare la tecnica

Domani, venerdì 25 marzo, alle ore 11.30, presso la sede del VIMM (Istituto Veneto di medicina Molecolare) in via Orus 2, Padova, verrà presentato IVIS 100, il nuovo strumento per lo studio dei tumori e delle cellule staminali. L'acquisto del macchinario, che è stato possibile grazie al contributo di Fondazione Antonveneta, permetterà al Vimm - Fondazione per la Ricerca Biomedica Avanzata di essere uno dei primi istituti di ricerca ad utilizzare questa tecnica di imaging in vivo.

Nel corso dell'evento, interverranno Gilberto Muraro, Presidente Fondazione per la Ricerca Biomedica Avanzata; Tullio Pozzan, Direttore Scientifico VIMM; Stefano Schiaffino, Vice Presidente VIMM e Bruno Bianchi, Direttore Generale Fondazione Antonveneta.

Margherita De Nadai

Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy.
x