Sanità
Typography

Anisap CittadinanzattivaUna collaborazione volta ad attivare una serie di azioni di relazioni pubbliche e di responsabilità sociale d’impresa che, ponendo al centro il Cittadino – Paziente, mettano in luce le prerogative del Servizio Pubblico e quelle di Anisap Veneto Trentino Alto Adige, con la consapevolezza che la mission, sia del pubblico, sia del privato, deve essere la salute e la cura dei cittadini tramite prestazioni e servizi qualitativamente elevati, nei tempi e modi che siano rispettosi delle esigenze espresse da coloro che li richiedono e con costi di mercato.

Questo il punto centrale del Protocollo d’Intesa sancito tra Cittadinanzattiva Veneto Onlus e Anisap Veneto Trentino Alto Adige. La firma è avvenuta lunedì 9 dicembre 2019, nella sede di Anisap Veneto Trentino Alto Adige in Via della Croce Rossa n. 52 a Padova, da parte del Dottor Giuseppe Cicciù (Segretario di Cittadinanzattiva Regione Veneto) e del Dottor Giuseppe Caraccio (Presidente Anisap Veneto Trentino Alto Adige).

L’accordo prevede che Anisap Veneto Trentino Alto Adige si muoverà su due specifiche direzioni intraprendendo: un Percorso di Responsabilità sociale d’impresa con il fine di giungere a rendicontare le proprie azioni e quelle degli associati verso tale direzione, e un Percorso di Relazioni Pubbliche e di Comunicazione verso gli stakeholders volto a rendere maggiormente nota l’attività e la mission dell’associazione.

L’Anisap Veneto Trentino Alto Adige si è poi resa utile ad attivare:

- Un monitoraggio tramite Cittadinanzattiva del Veneto sui livelli di gradimento e della qualità percepita dal Cittadino – Paziente dei servizi offerti;

- Un team di lavoro composto da rappresentanti di ambo le associazioni, ed eventualmente alcuni stakeholders che si riterrà opportuno coinvolgere già in questa prima fase di studio;

- Una verifica tra le strutture associate per verificare se vi siano, ed eventualmente quali siano, le azioni già poste in essere in ambito R.S.I.;

- Organizzare congiuntamente un convegno in cui mettere in risalto criticità e punti di forza del Servizio Sanitario Regionale e il ruolo complementare di Anisap, ai sensi dell’articolo 118 della Costituzione Italiana che riporta, nell’ultimo comma, che “Stato, Regioni, Città metropolitane, Province e Comuni favoriscono l'autonoma iniziativa dei cittadini, singoli e associati, per lo svolgimento di attività di interesse generale, sulla base del principio di sussidiarietà”.

Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy.
x