Sanità
Typography

A Padova una ricca offerta di appuntamenti in cui approfondire tematiche legate alla ricerca, all’assistenza sanitaria e all’impatto delle malattie neurologiche

Dal 14 al 20 marzo si celebrerà la "Settimana del Cervello", un evento mondiale per raccontare al pubblico la ricerca scientifica sul cervello.
Ricca l’offerta a Padova di appuntamenti in cui approfondire tematiche legate alla ricerca, all’assistenza sanitaria e all’impatto delle malattie neurologiche sulla qualità della vita e delle relazioni.
Conferenze, incontri con pazienti e associazioni, presentazioni letterarie faranno parte dell’edizione padovana della manifestazione.
Gli eventi si svolgeranno presso la Clinica Neurologica dell’Azienda Ospedaliera,  il Policlinico Universitario, l’Istituto Teologico in Via San Massimo, il Museo di Storia della Medicina e della Salute in Via San Francesco.
Gli appuntamenti sono aperti al pubblico, ad ingresso libero, ma in alcuni casi si consiglia la prenotazione.

Lunedì 14 marzo alle ore  15.30
Aula Santa Chiara, Istituto Teologico S. Antonio Dottore
via San Massimo, 25 Padova
Voglio potermi arrabbiare. Afasia: dalla clinica alla letteratura

Mercoledì 16 marzo ore 13.30
Museo di Storia  della Medicina (MuSMe)
Via San Francesco, 94 - Padova
Imaging the Normal and the Aging Brain

Giovedì 17 marzo alle ore  17.00
Aula Santa Chiara, Istituto Teologico S. Antonio Dottore
via San Massimo, 25 Padova
Cefalea a Grappolo: parliamone

Venerdì 18 marzo ore 14
Aula Magna Clinica Neurologica
Via Giustiniani, 2 - Padova
Persone oltre la S. M.

Sabato 19 marzo
Policlinico Universitario di Padova
Via Giustiniani 2 - Padova
Cannabis & Cervello

Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy.
x