Sanità
Typography

Corretta una disfunzione cardiaca, senza bisturi. Un risultato del Centro Gallucci di Cardiochirurgia di Padova

Anestesia locale, due forellini all'inguine. Un intervento di un paio d'ore per correggere un duplice vizio valvolare mitro-artico in un paziente di 75 anni, che non poteva essere sottoposto ad operazione chirurgica per il suo quadro clinico. E' il brillante risultato ottenuto a Padova, dall'operato delle equipe dell'Unità Emodinamica e della Cardiochirurgia, al Centro Gallucci. E' la prima volta che nella letteratura medica si scrive una pagina di questo tipo. Non esistono casi precedenti. Si tratta di un nuovo traguardo raggiunto dagli specialisti del centro padovano.E' una possibilità per le persone affette dal doppio vizio valvolare per cui è controindicata l'operazione tradizionale.

"E' stata eseguita prima la dilatazione della valvola mitralica tramite l'utilizzo di un catetere a palloncino inserito attraverso la vena della gamba. Una tecnica che usiamo da anni- ha affermato il cardiologo interventista Gino Gerosa, direttore del Centro Gallucci- e poi abbiamo eseguito il posizionamento della protesi valvolare aortica attraverso l'arteria femorale aortica" Il paziente è stato dimesso 12 giorni dopo l'intervento ed è in ottime condizioni

Antonella Prigioni

 

Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy.
x