Sanità
Typography

Il consigliere regionale, Pietrangelo Pettenò, chiede alla commissione sanità un'inchiesta dettagliata

I progetti di finanza, una soluzione che forse non ha aiutato la sanità veneta. Anzi rischiano di soffocarla. A pensare che il sistema pubblico-privato, adottato per il finanziamento del nuovo ospedale di Mestre, sia una soluzione fallimentare per la sanità pubblica, è il consigliere regionale veneto della Federazione della Sinistra Pietrangelo Pettenò. Secondo lui, la commissione sanità del consiglio regionale deve far luce rapidamente sul meccanismo del progetto di finanza Altro aspetto da analizzare con serietà, per il consigliere, è il rapporto con i privati nella fornitura dei servizi.

Antonella Prigioni

Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy.
x