Sanità
Typography

E’ il prof. Monterumici, già direttore di Chirurgia del Rachide dell’Azienda Ospedaliera di PadovaIl Presidente della Società Italiana di Chirurgia Vertebrale, per il biennio 2012-2014 è il prof. Daniele Fabris Monterumici, direttore dell’Unità di Chirurgia del Rachide dell’Azienda Ospedaliera di Padova.

La nomina è avvenuta  nel corso del XXXV Congresso Nazionale della Società, che conta 500 soci e riunisce i chirurghi ortopedici e i neurochirurghi che si occupano delle diverse patologie della colonna vertebrale (deformità, fratture, patologie degenerative, neoplastiche, ecc.). Nel prossimo biennio l’attività del Presidente e del Consiglio Direttivo della Società sarà particolarmente indirizzata a questi temi: il perfezionamento - in accordo con l’Eurospine Foundation - del percorso professionale europeo iniziato nel 2011 per la formazione dei chirurghi vertebrali, con la prospettiva di creare una Scuola di Specialità in Chirurgia Vertebrale in sintonia con l’Unione Europea; la consulenza scientifica sulle accuse di malpractice, con l’istituzione di un Comitato Scientifico che valuti a affianchi i colleghi Medici Legali; l’ottimizzazione dei DGR chirurgici della patologia vertebrale, in accordo con il Ministero della Salute; l’organizzazione di corsi (con cadaver lab) per giovani chirurghi che intendano iniziare la Chirurgia Vertebrale; il finanzamento, con borse di studio per soci giovani, di programmi di ricerca in tema di patologia della colonna vertebrale.
Margherita De Nadai

 

Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy.
x