Sanità

Da domani, martedì 10 marzo 2020, l’Italia è in zona rossa per fronteggiare l’epidemia del coronavirus Covid-19. Lo ha annunciato pochi minuti fa il presidente del Consiglio Giuseppe Conte in una conferenza stampa.

«Il buon senso che chiediamo spesso non passa come messaggio». Francesco Boccia, ministro per gli Affari Regionali, ha stigmatizzato così la decisione di alcune stazioni sciistiche di invitare gli studenti, liberi da impegni scolastici, ad andare in vacanza.

In una direttiva inviata dal Ministro dell'Interno ai Prefetti, viene chiarita l'applicazione dei controlli nelle "aree a contenimento rafforzato".

La direttiva prevede:

Altri articoli...

Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy.
x