Sanità

L'investimento possibile grazie al finanziamento della Cassa di Risparmio di Venezia.

Sono stati inaugurati ieri mattina nei reparti di radiologia degli ospedali di Dolo e Mirano, due mammografi digitali che sono a disposizione degli utenti dell'azienda sanitaria locale veneziana. L'investimento, circa 600 mila euro, è stato possibile grazie al contributo di 240 mila euro della Cassa di Risparmio di Venezia. All'inaugurazione era presente il Direttore Generale, dottor Arturo Orsini, il Direttore Sanitario, dottor Filippo Accietto, e il Direttore Generale della Cassa di Risparmio, dottor Franco Gallia.

Cgil e Uil criticano la manovra che preleva 45 milioni di euro dal fondo sanità

Quarantacinque milioni di euro passano dal fondo per la sanità al fondo per la non autosufficienza. Esulta l'assessore regionale alle politiche sociali Remo Sernagiotto, esprimono perplessità le sigle sindacali. Le prime reazioni alla manovra finanziaria varata ieri dal consiglio regionale non sono entusiastiche. Ivana Fogo, Cgil Funzione Pubblica, avverte: "Il rischio è che una fetta di welfare vada a carico delle famiglie". Ad una prima analisi dei dati anche Gerardo Colamarco, segretario regionale della Uil, giudica la manovra del governatore Zaia e della sua giunta "poco coraggiosa".

Il presidente della Commissione parlamentare sui disavanzi sanitari regionali Leoluca Orlando: "Lo chiede la normativa"

Promossa la sanità veneta ma il commissariamento si rende tuttavia necessario. Lo ha detto ieri il presidente della Commissione parlamentare d'inchiesta sugli errori sanitari e i disavanzi sanitari regionali Leoluca Orlando, a margine dell'audizione dell'assessore veneto alla Sanità Luca Coletto.

dsc_0055_ridIn attesa del polo unico, che dovrà servire il bacino della bassa padovana, nei reparti di chirurgia degli ospedali di Este-Monselice, si svolgono interventi di altissimo livello. Gli stessi del nosocomio di Padova. Da pochi mesi è il primario della Chirurgia dell'Azienda Ulss17, Mauro Frego professore Associato di Chirurgia all'Università di Padova, arriva proprio dal Policlinico Universitario euganeo dove ha maturato una lunga esperienza alla Prima Clinica Chirurgica dell'Ospedale di Padova, nella quale è stato per oltre dieci anni il primo aiuto del prof. Davide D'Amico e per un anno Direttore facente funzione.

Immagine_206_ridUn'occasione di confronto tra medici e politici sull'importanza dei centri privati – accreditati

Si è svolta sabato 26 febbraio, l'inaugurazione della nuova sede del Centro Medico Fisioguizza, facente capo al Gruppo Veneto Diagnostica e Riabilitazione. La nuova struttura, che si trova in via Santa Maria Assunta davanti al cinema multisala "Porto Astra", nel quartiere Guizza a Padova, è dotata di ambienti moderni e molto confortevoli, di due palestre e di apparecchiature per la riabilitazione, e di un poliambulatorio. 

Altri articoli...

Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy.
x