Sport
Typography

Tra le mura della città scaligera il 19 luglio alle ore 9 si correrà la prima edizione della “Verona Power Run”, una corsa ad ostacoli cittadina che unisce sport, natura e valorizzazione del territorio. Un modo nuovo di vivere la città affrontando un unico percorso ricco di divertenti “imprevisti” da superare per poter giungere al traguardo.

 

Sta arrivando, per la prima volta a Verona, la corsa più pazza di sempre denominata “Verona Power Run”. Una corsa ad ostacoli naturali e artificiali lungo 7 km di tracciato dove si potrà mettere alla prova la propria resistenza, in una cornice suggestiva che renderà ancora più affascinante e divertente l’intera mattinata. Un percorso tortuoso tra le mura cittadine e lungo il fiume Adige in cui tra una montagna di balle di fieno e una piscina piena di fango sembrerà di essere attori di un film avventuroso.

“Verona Power Run” si inserisce all’interno della seconda edizione di “Viss - Verona International Sport Show”, evento che coniuga sport, spettacolo e territorio attraverso un programma di attività e manifestazioni all’aperto e che sa rendere partecipe attivamente il pubblico. La corsa è in programma domenica 19 luglio dalle ore 9 e diventerà l’occasione per vivere un’emozionante esperienza di gioco e goliardia con 12 ostacoli da superare disposti sullo sfondo degli angoli più affascinanti e suggestivi della città. Partenza e arrivo da Piazza Corrubbio con passaggio sui sentieri che portano ai bastioni di San Zeno e agli Orti di Spagna, si passa dal ponte di Castelvecchio e ci si immerge nella natura che costeggia il fiume Adige. Una vera cornice esclusiva e varia, dove gli atleti potranno cimentarsi in un percorso fatto di tantissime prove ed ostacoli e in cui sarà allestito un ristoro con acqua e sali minerali, più altre sorprese all’arrivo. Altre info sulla pagina facebook “Verona Power Run 2015”, oppure a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. per conoscere tutte le modalità di iscrizione. La quota è di 15 euro fino al 12 luglio e 20 l’ultima settimana.

Tutti di corsa, a Padova nasce la running school

Meglio un km e mezzo di corsa veloce che una maratona

 

Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy.
x