Sport

Non solo grande atletica. Ad arricchire il programma del 29° Meeting internazionale Città di Padova, in cartellone domenica 6 settembre allo Stadio Euganeo (ingresso gratuito) dalla ore 16.30, anche una speciale passerella dedicata agli “Sportivi eccellenti” del territorio, organizzata grazie alla collaborazione tra l’Assessorato allo sport del Comune e Assindustria Sport. Gli atleti e le squadre che più hanno dato lustro allo sport padovano saranno infatti premiati dal sindaco Massimo Bitonci e dall’assessore Cinzia Rampazzo all’interno di una cerimonia inserita alle ore 18.

«Voglio essere la prima donna della mia categoria a scendere sotto il muro dei 15” nei 100 metri». Martina Caironi lo aveva dichiarato l’anno scorso, prima di correre allo Stadio Euganeo. Ancora non ha centrato l’obiettivo – l’ultimo che manca in una carriera straordinaria – ma ci è vicina: lo scorso 1° luglio ha ritoccato il suo record mondiale di un decimo di secondo, portandolo a 15”05.

Correre oltre i propri limiti, mettendosi in gioco a prova di “running” e vivere un’esperienza unica a contatto con la bellezza del territorio veronese. Sta arrivando per la prima volta a Verona, la corsa più pazza di sempre denominata “Verona Power Run”.

Running e salute, un binomio vincente. Sono sempre di più gli appassionati della corsa che ogni giorno hanno almeno un appuntamento collettivo a cui poter partecipare.

Altri articoli...

Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy.
x