Sociale
Typography

Dal 14 dicembre nella “Casetta” di Via Roma a Padova e nel mercatino di Via Raggio di Sole 2, panettoni, pandori e confezioni di prodotti solidali, creazioni artigianali e idee regalo

Fondazione I.R.P.E.A.- Istituti Riuniti Padovani di Educazione ed Assistenza anche questo Natale offre la possibilità di fare del bene sostenendo i progetti di inclusione sociale rivolti alle persone con disabilità, offrendo una possibilità concreta di migliorare la loro vita.
Tre le iniziative in cui si può fare un dono solidale, scegliendo tra tante idee realizzate artigianalmente dagli ospiti dei centri diurni o tra confezioni di prodotti artigianali solidali.
Dal 14 al 19 dicembre, nelle “Casette della Solidarietà” di via Roma in centro storico a Padova, l’Associazione “Amici dell’I.R.P.E.A.” sarà presente all’interno della cornice di eventi natalizi organizzati dal Comune di Padova.
Non solo, fino al 21 dicembre, ore 10.00/12.30 e 15.00/18.00 si terrà il mercatino solidale IRPEA in Via Raggio di Sole 2 a Padova (accesso anche da Via Beato Pellegrino 155 a Padova).

Domenica 16 dicembre, poi, nella sede di via Beato Pellegrino a Padova si terrà il pranzo sociale dell’Associazione “Amici dell’I.R.P.E.A.”: la partecipazione è aperta a tutti previa prenotazione al numero 049 8727402 o via mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo...
Il ricavato finanzierà progetti di solidarietà sociale.
Non solo: torna anche l’iniziativa “Il buono che fa del bene”, i panettoni e pandori artigianali firmati da Fondazione I.R.P.E.A. con i due partner sociali Pasticceria Forin e Pasticceria Europa, quest’anno disponibili anche in abbinamento al prosecco o moscato dei Colli Euganei dell'Azienda La Scagliara di Galzignano Terme.
Tante le soluzioni tra cui scegliere, tutte artigianali e a km0, presentate in eleganti confezioni e arricchite da graziosi decori natalizi realizzati dagli ospiti dei nostri Centri Diurni.

Per info e prenotazioni: www.irpea.it, e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy.
x