Sociale
Typography

L’iniziativa permette alle persone impossibilitate alla lettura di scegliere un audiolibro in un catalogo con circa 9.000 titoli e di ascoltarlo tramite un’apposita applicazione per smartphone o tablet.

E’ stato presentato giovedì scorso al Centro Residenziale Anziani (CRA) di Cittadella, il servizio Libro Parlato Lions, che permette alle persone impossibilitate alla lettura di scegliere un audiolibro in un catalogo con circa 9.000 titoli e di ascoltarlo tramite un’apposita applicazione per smartphone o tablet.
Il servizio, messo a disposizione gratuitamente degli ospiti delle strutture del CRA, è stato presentato ai centri servizio del Veneto dall’Assessore Regionale Emanuela Lanzarin: ”Vedere che questo progetto sta andando avanti mi fa molto piacere proprio perché noi vogliamo strutture accoglienti e confortevoli, che facciano sentire la persona, in questo caso l’anziano, a proprio agio. Il Libro Parlato è un progetto che va ad abbracciare tanti ambiti che siamo conviti darà risultati molto positivi. La lettura come esercizio è una palestra continua che permette un ritardo del decadimento cognitivo, quindi questo servizio oltre che una valenza culturale e artistica può avere anche dei risvolti sanitari motivo per cui abbiamo condiviso questo progetto che vorremmo far arrivare in altri ambienti, ad esempio c’è un dialogo aperto per far sì che il Libro Parlato Lions possa raggiungere i veneti all’estero, molti dei quali sono anche anziani.”
La realizzazione del progetto è stata resa possibile anche grazie al dott. Andrea Mazzanti, coordinatore del Comitato Libro Parlato Lions, che ha dichiarato: ”Queste convenzioni gratuite permettono ai residenti di riassaporare il piacere della lettura. La Regione Veneto è la prima a sostenere in modo ufficiale questo servizio, promuovendone la diffusione anche nelle strutture ospedaliere del Servizio Sanitario come strumento di umanizzazione delle cure e di miglioramento della qualità della vita delle persone ricoverate”. Il Libro Parlato sarà di grande aiuto a molti ospiti delle strutture del CRA di Cittadella amanti della lettura, ma impossibilitati anche solo temporaneamente a seguire la loro passione.
Il Presidente del CRA Ornella Pettenuzzo ha dichiarato: “Ringraziamo i Lions per questa importante opportunità. L’adozione di questo progetto rientra nella più ampia missione del CRA di offrire agli utenti servizi qualificati e continuativi che garantiscano una qualità di vita il più elevata possibile aiutando in questo caso a soddisfare il bisogno alla lettura d’evasione e alla cultura.”.
Presenti alla conferenza stampa anche il Vice Governatore del Distretto Lions del Veneto Gianni Sarragioto, il Presidente del Lions di Cittadella Loris Pasinato e molti soci Lions interessati alla diffusione del servizio Libro Parlato.
Il Libro Parlato è un Servizio Nazionale di Pubblica Lettura creato, gestito ed erogato dal Lions Club International che permette l’ascolto di libri registrati da voce umana, in maniera del tutto gratuita da parte delle persone non vedenti, ipovedenti, o con dislessie, o che siano impossibilitate anche temporaneamente, alla lettura.
In catalogo sono presenti circa 9.000 opere tra narrativa italiana e internazionale, letteratura classica, saggistica, religione, sociologia, psicologia, politica, teatro, musica, storia, geografia, scienze, saggistica scientifica, poesia e opere per ragazzi lette dai donatori di voce, anima e motore del servizio.
Recentemente, inoltre, il servizio è fruibile tramite apposite Applicazioni per smartphone e tablet che permettono di ascoltare i libri in modo comodo, semplice e riservato, ovunque ci si trovi.
Per maggiori Informazioni sul Libro Parlato Lions: http://www.libroparlatolions.it/

Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy.
x