Sociale
Typography

Le Persone disabili della Fondazione  protagonisti nelle feste e nei mercatini di solidarietà con i lavori artigianali fatti a mano. Porte aperte nei centri per far conoscere le strutture della Fondazione.

Anche I.R.P.E.A., una delle realtà più significative del territorio padovano nel settore del welfare, festeggia il Natale con un programma di iniziative di solidarietà e momenti di sensibilizzazione, che avranno come protagonisti gli ospiti delle strutture di assistenza, formazione e educazione della Fondazione, impegnata nell’assistenza diurna e residenziale a persone con disabilità, nell’educazione e istruzione dell’infanzia, nella formazione professionale di giovani e adulti.

Si inizia sabato 12 al Centro Civico Baracca di Tencarola, durante la festa dei “Mercatini Natalizi”, dove alle 18 si esibirà il coro della Comunità San Giuseppe, insieme alle famiglie e ai giovani musicisti del Liceo Marchesi.

Gli ospiti dei centri diurni di I.R.P.E.A. saranno impegnati per tutto il periodo natalizio nei mercatini di beneficenza, in cui si potranno trovare i loro lavoretti fatti a mano, utili a sostenere i progetti della Fondazione.  
Domenica 13 in Piazza Bachelet a Vigodarzere, nelle bancarelle della Fondazione I.R.P.E.A sarà possibile trovare regalini di Natale costruiti a mano dagli ospiti delle strutture di assistenza. Durante tutta la giornata, inoltre, porte aperte alla comunità alloggio Tescari per ospitare i residenti della comunità Raggio di Sole e dimostrazioni pratiche di laboratori creativi curate dal Centro di Formazione Professionale Camerini Rossi.

Appuntamento con i mercatini I.R.P.E.A. anche all’Arcella, martedì 15 a lato della galleria del PAM in via Tiziano Aspetti e martedì 22 in Piazza Azzurri d’Italia, mentre da lunedì 14 a mercoledì 23 dicembre il punto vendita I.R.P.E.A. nella sede della Fondazione in via Beato Pellegrino diventerà un vero e proprio mercatino di solidarietà. Fino al 18 dicembre sarà allestita una bancarella di beneficenza anche all’Ospedale di Camposampiero.

Domenica 20 dicembre, nella sede di via Beato Pellegrino a Padova, si svolgerà il tradizionale pranzo sociale dell’Associazione Amici dell’I.R.P.E.A. con gli ospiti della comunità alloggio e dei gruppi appartamento, le loro famiglie e i tanti amici che stanno sostenendo i progetti della Fondazione I.R.P.E.A.

“Abbiamo scelto di celebrare le festività natalizie aprendo le porte delle nostre sedi e rendendo i nostri ospiti protagonisti di tutte le attività – afferma Stefano Rizzo, Direttore di Fondazione I.R.P.E.A. –

Mi auguro che tutta la comunità padovana possa festeggiare insieme a noi, partecipando alle nostre iniziative di solidarietà e venendo a conoscere i ragazzi che abitano i nostri centri. Sono sicuro che sarà per tutti un’esperienza unica ed emozionante, in cui ci si potrà divertire molto facendo del bene”.

Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy.
x