Sociale
Typography

Lo studio della Fondazione Zancan in collaborazione con i centri di Verona, Rovigo e Belluno

Nel corso del 2010 e del 2011 la Fondazione Zancan (un centro di ricerca, studio e ricerca sociale) ha condotto un'indagine su "la valutazione della progettazione sociale del volontariato", coinvolgendo le associazioni di volontariato, gli utenti dei servizi e gli attori del welfare locale delle città di Verona, Rovigo e Belluno.

Nel 2011 il 97 per cento delle associazioni ha ricevuto un finanziamento dai Csv (Centro Servizi per il Volontariato) e 338 utenti e 52 attori del welfare hanno valutato 235 progetti; nel 2010 sono state interpellate 179 organizzazioni di volontariato, 106 utenti e 46 rappresentanti del welfare. Le organizzazioni di volontariato in questione hanno espresso un livello di soddisfazione molto alto nei confronti all'attività di progettazione sociale dei Csv: gli aspetti più apprezzati sono risultati la disponibilità e la competenza del personale del Csv, i tempi per l'erogazione dei finanziamenti, l'accesso alla documentazione per partecipare ai bandi, le modalità differenziate di consulenza. I progetti finanziati dai Csv, inoltre, sono stati utili alle organizzazioni di volontariato per potenziare il metodo di lavoro, la visibilità sociale, la continuità ai servizi, la credibilità. Tali progetti hanno permesso, poi, di migliorare la qualità dei servizi offerti rispetto agli aspetti relazionali, ma anche in termini di affidabilità, comunicazione e capacità di risposta. In assenza del finanziamento del Csv, quasi metà delle associazioni (il 45 per cento) non avrebbe potuto realizzato un progetto e quasi un terzo avrebbe dovuto ridurre i servizi. Positiva anche la valutazione degli utenti. Grazie a questo lavoro è stato possibile definire un modello di valutazione d'impatto in grado di responsabilizzare maggiormente i Csv e le associazioni di volontariato nelle proprie attività e nella gestione delle risorse.

Margherita De Nadai

Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy.
x