Ambiente

L’iniziativa punta a ripetere il monitoraggio dei rifiuti nei canali di Venezia con l’idea di ricercare più informazioni sulla tipologia e origine dei rifiuti galleggianti alternando azioni di sensibilizzazione e coinvolgimento di cittadini e turisti per stimolare alla prevenzione e riduzione dei rifiuti.

12 i laghi analizzati: su 101 punti campionati il 50% è fuori dai limiti di legge. Esito negativo per la sponda veneta del lago di Garda, dove 7 punti 4 risultano fortemente inquinati

Altri articoli...

Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy.
x