Info Ulss
Typography

Previsti sessanta nuovi posti auto in aggiunta agli attuali 240. I lavori partiranno a fine gennaio e si concluderanno presumibilmente prima di Pasqua

Prenderanno il via a fine mese i lavori per la realizzazione di una sessantina di nuovi parcheggi nell’area ospedaliera di Chioggia. In queste ore sarà ultimato l’allestimento del cantiere. Nell’Ospedale di Chioggia attualmente si contano 240 parcheggi, divisi tra interni (utenti che entrano per fare una terapia o sono portatori di handicap) ed esterni (tutti gli altri utenti). Senza contare poi i parcheggi destinati ai dipendenti, (duecento), a cui si sommano anche quelli del Pronto Soccorso, cioè una quindicina: complessivamente l’Ospedale di Chioggia arriverà quindi a contare, una volta terminato l’intervento, oltre 500 posti auto complessivamente (tra dipendenti ed utenti).

I lavori per i nuovi parcheggi partiranno verso fine gennaio e, situazioni climatiche permettendo, dovrebbero ultimarsi prima di Pasqua. L’area interessata è quella ad est dell’Ospedale, a fianco della portineria. In quella zona insistono già dei posti auto, ma se ne aggiungeranno di nuovi e ne verranno realizzati altrettanti fino all’ingresso del Pronto Soccorso. Questi nuovi posti auto permetteranno anche di riorganizzare l’accesso in Ospedale: per gli utenti cosiddetti interni, l’ingresso avverrà sempre attraverso la portineria che rilascerà un pass con una tempistica da rispettare; per gli utenti, invece, esterni ci sarà un ingresso completamente diverso che porterà direttamente ai parcheggi esterni.
Durante i lavori, la ditta impegnata, cercherà di interferire il meno possibile sull’esistente. Costo dell’intervento è pari a circa 185mila euro.
La realizzazione dei nuovi posti auto rientra in un progetto ampio di riorganizzazione dell’area esterna all’Ospedale che la Direzione attuale dell’Ulss ha iniziato diversi anni fa, cioè a partire dal suo insediamento nel 2012. Con le prime ristrutturazioni dell’Ospedale era nata la nuova portineria e con essa tutta una serie di nuovi parcheggi proprio al suo fianco. Dopo qualche anno, inoltre, sono stati aumentati anche i posti auto per i dipendenti, che occupano l’area che costeggia Villa Verde: i posti esistenti erano stati potenziati con altri arrivando a 200 posti.

“Ci tengo a evidenziare – ha ricordato il Direttore Generale della Ulss 3 Giuseppe Dal Ben – che questo Ospedale possiede un numero di parcheggi che altre realtà ospedaliere venete si sognano. Anche se si tratta di un tema non prettamente sanitario e che quindi non competerebbe in prima persona all’Ulss occuparsene, abbiamo comunque deciso di affrontarlo e lo abbiamo potuto fare qui a Chioggia perché avevamo il terreno. Auspico che i cittadini comprendano il lavoro che si è fatto e si sta facendo ancora qui a Chioggia e che continuino a rimanere al nostro fianco con uno spirito di collaborazione e meno di contrapposizione”.

 

Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy.
x