Info Ulss
Typography

Le visite si possono prenotare previo appuntamento telefonico allo 041.5295572 nei giorni 8 e 9 maggio dalle ore 9.30 alle ore 10.30, fino ad esaurimento dei posti (circa 40 persone)

Le Malattie Reumatiche autoimmuni sono un gruppo di malattie croniche, potenzialmente gravi ed invalidanti, che possono avere una prevalente espressione articolare, come le artriti (tra le quali l'artrite reumatoide, l'artrite psoriasica, la spondilite anchilosante) o sistemica, come  le connettiviti (tra le quali la Sclerosi Sistemica, il Lupus eritematoso sistemico, la Sindrome di Sjogren, la Polidermatomiosite), le vasculiti ed altre malattia rare.

In Italia solo di artrite reumatoide sono affette circa 400.000 persone. Si tratta, per la maggior parte di esse, di malattie tipicamente declinate al femminile, che si manifestano soprattutto nella fascia di età tra i 45 e i 64 anni o, per alcune di loro (le connettiviti ad esempio) addirittura tra i 15 e i 45 anni, quindi nel periodo fertile e più produttivo della donna, con notevoli ripercussioni sul piano personale, socio-relazionale e professionale.
E' ampiamente dimostrato che la diagnosi e la terapia precoce di tali malattie riducono la progressione del danno articolare e la disabilità ed è quindi fondamentale che il paziente giunga all'osservazione del reumatologo già alla comparsa dei primi sintomi.

Aderendo all'Open Day dell'11 maggio sulle Malattie Reumatiche Autoimmuni, la dottoressa Cristina Bernardi, Direttore dell'UOSD di Reumatologia e la sua équipe (tutta al femminile) si propongono l'obiettivo di individuare - con delle visite gratuite di "screening" reumatologico -  proprio quei pazienti (uomini e donne) che presentano i primi "segnali" suggestivi di una malattia reumatica autoimmune.

Le visite si svolgeranno l'11 maggio in tutte le sedi in cui normalmente opera l'équipe e quindi presso l'Ospedale dell'Angelo (dalle 8.30 alle 17.00), presso l'Ospedale Civile di Venezia (dalle 15 00 alle 17.00) e presso la sede distrettuale ex Giustinian di Venezia (dalle 15.00 alle 17.00), previo appuntamento telefonico allo 041.5295572 nei giorni 8 e 9 maggio dalle ore 9.30 alle ore 10.30 (fino ad esaurimento dei posti, circa 40 persone).
La UOSD di Reumatologia dell'ULSS 3 Serenissima opera nelle sedi di Venezia (presso l'Ospedale Civile e presso il Distretto del Giustinian) e di Mestre (Ospedale dell'Angelo) con un'attività articolata tra ricoveri ordinari (programmati ed urgenti, in media 350/anno), attività specialistica ambulatoriale (visite specialistiche, artrocentesi, infiltrazioni intra e periarticolari, consulenze), diagnostica strumentale (esame del liquido sinoviale, capillaroscopia, test di Saxon, test di Schirmer) ed attività infusionale (farmaci biotecnologici, prostanoidi, bisfosfonati, immunoglobuline umane, steroidi), con una media di oltre 3500 prestazioni annue.
“L’Ulss 3 – ha dichiarato il Direttore Generale della Ulss 3 Giuseppe Dal Ben - ancora una volta aderisce a importanti iniziative che mettono al primo posto l’attenzione alle patologie femminili. Eventi che hanno sempre un notevole gradimento e partecipazione.

Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy.
x