Cucina
Typography

Un modo dolce di gustare questa frutta

Ho la fortuna di avere a casa mia molti alberi di ciliege e di possedere, così, una grande quantità di questi frutti.

Le ciliege sono la frutta che preferisco, poiché con il suo giusto grado di sapidità non risulta mai stucchevole. Le faccio in molti modi, riducendole in marmellata, oppure mettendole sotto grappa e sciroppo di zucchero alla cannella. Ho provato anche a farne una torta, di cui vi passo la ricetta in quanto il risultato è davvero notevole.

Ingredienti:

500 gr di ciliege

100 gr di farina

100 gr di zucchero

100 gr di farina di mandorle

100 gr di burro fuso (a bagnomaria senza che si scaldi)

3 uova

1 cucchiaino di lievito chimico per dolci

1 pizzico di sale

zucchero di canna

burro (per imburrare la tortiera)

1 pizzico di cannella in polvere

 

Procedimento:

Lavare, asciugare e snocciolare le ciliege.

Lavorare il burro con lo zucchero (è sicuramente più facile e veloce usare una frusta elettrica) e aggiungere la farina di mandorle con un pizzico di cannella, continuando a lavorare l'impasto. Aggiungere un uovo alla volta, avendo cura di lavorare l'impasto ogni volta, sino a mettere tutte le uova previste: l'impasto deve presentarsi omogeneo e liscio. Aggiungere anche la farina 00, il lievito e un pizzico di sale e lavorare ancora una volta l'impasto. Nel frattempo imburrare una tortiera, cospargerla di zucchero di canna, versarvi il composto e metterci le ciliege, magari spingendole un po' in giù nel preparato, in modo che questo ricopra le ciliege il più possibile.

Far cuocere in forno a 180 gradi per circa 45 minuti.

Maria Stella Zaia

Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy.
x