Cucina
Typography

Sarebbero gli Omega 3, e non il fosforo, a stimolare alcune attività cerebrali E se invece del fosforo, fosse qualcos’altro che rinforza la memoria? Parrebbe proprio di sì, almeno, questo è quello che sostiene uno studio dell'Università della California pubblicato su Nature Reviews Neuroscience, che sembra indicare gli Omega 3 come le sostanze più favorevoli per le attività cerebrali.

In particolare, questi acidi grassi svilupperebbero le capacità di apprendere e di ricordare, e aiuterebbero a prevenire la malattia di Alzheimer.

Queste sostanze e in particolare il Dha (acido docosaesaenoico) e l'Epa (acido eicosapentaenoico), sono molecole lunghe e flessibili e che danno fluidità alle membrane delle cellule nervose, rendendo più facile l'interazione tra loro».

Interazione migliore significa migliore efficienza cerebrale, ed ecco spiegato il “segreto” degli Omega 3. Ma quando, quanto e come se ne deve assumere? Partendo dall’idea che è opportuna l’assunzione di Omega 3 fin dalla gestazione (uno studio pubblicato da The Lancet dimostra che i bambini nati da mamme che in gravidanza hanno assunto almeno 340 grammi alla settimana di pesce ad alto contenuto di acidi grassi, hanno maggiori capacità di apprendimento), nell’età adulta è bene consumare abitualmente cibi che li contengono. E, dove questo aspetto nutrizionale fosse carente, sostituirlo con gli integratori.

Gli Omega 3 si trovano in grandi quantità nel pesce e in particolare in alcuni tip di pesci. Il consumo frequente di questo cibo si rivela pertanto il segreto per una mente in forma. Ecco di seguito una tabella dei pesci che ne contengono di più, utile per la prossima volta in cui si farà la spesa.

Quantità in grammi di omega 3 per porzioni da 100 grammi: salmone cotto alla piastra 1.8, acciuga sott'olio 1.7, aringa in salamoia 1.2, sgombro cotto alla piastra 1.0, trota cotta alla piastra 1.0, pesce spada alla piastra 0.7, tonno bianco sgocciolato 0.7, cozze al vapore 0.7, sogliola alla piastra 0.5, capesante alla piastra 0.3, gamberetti al vapore 0.3, vongole al vapore 0.2, merluzzo alla piastra 0.1.

Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy.
x