Attualità
Typography

matrimoni2

In Veneto i matrimoni sono calati del 6%

Nozze in calo: i Veneti si sposano sempre meno. Fra il 2008 e il 2010 la riduzione del numero di matrimoni celebrati è stata quasi del 6% (-5,7%), dato che riflette l'andamento nazionale. Secondo i dati Istat diffusi oggi, le nozze celebrate nel nostro Paese sono state 230.613 nel 2009 e poco più di 217 mila nel 2010 (dati provvisori), vale a dire 3,6 matrimoni ogni 1.000 abitanti.

Nel giro di due anni il picco in discesa è significativo: quasi 30 mila matrimoni in meno. La tendenza alla riduzione delle nozze è in atto dal 1972, ma nel biennio 2009-2010 il calo è stato particolarmente accentuato. Infatti, la variazione media annua ha raggiunto il -6%, un valore decisamente al di sopra del -1,2% registrato, in media, negli ultimi 20 anni. Nel 2009 in Veneto i matrimoni sono stati 16. 985, l'età media maschile è pari a 33,7 anni, quella femminile a 30,5 in linea con la situazione nazionale. La flessione più sensibile, però, si registra in altre regioni: Lazio (-9,4%), Lombardia (-8%), Toscana (-6,7%), Piemonte e Campania (-6,4% in entrambi i casi). A diminuire sono soprattutto le prime nozze tra sposi entrambi di cittadinanza italiana, 175.043 celebrazioni nel 2009, 10.706 in meno rispetto al 2008; questa differenza spiega da sola il 67% della diminuzione osservata per il totale dei matrimoni tra i due anni (-16 mila). Ci si sposa meno, dunque, e si scegli sempre di più il regime della separazione dei beni: il fenomeno, in rapida crescita, ha raggiunto nel 2009 la quota del 64,2% (63,2% nel Nord Est) superando quella in regime di comunione dei beni. 

Paola Vescovi

Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy.
x