Attualità
Typography

Torna a Padova il musicista e scrittore animalista per presentare la sua ultima fatica letteraria. Appuntamento sabato 3 dicembre alle 15.30 all'Hotel Quisisana di Abano Terme.

 

Carlo Zannetti torna nella sua Padova, dove ha vissuto e suonato per anni, per presentare il suo ultimo libro, La giravolta di Loris, un romanzo intimista e animalista, uscito il 10 novembre scorso. Incontrerà amici, lettori e colleghi sabato 3 dicembre 2016 all'Hotel Quisisana di Abano ( viale delle Terme 67) alle 15.30 con il suo ultimo lavoro letterario edito da Giovanelli Edizioni e disponibile in tutte le librerie , anche in formato ebook ( scaricabile online).

Il romanzo racconta di ragazzini e di adulti, di difficoltà, di sentimenti, di un silenzio che fa da fil rouge per i protagonisti del racconto attraverso il quale gli stessi protagonisti trovano o arrivano lì dove volevano giungere. E' un romanzo che trae origine e ispirazione dalla vita di Carlo, dagli incontri avuti nella sua vita più o meno importanti, più o meno dolorosi. Queste le parole di Carlo Zannetti girando il suo nuovo video "Carlo Zannetti: il ricordare qualcosa quando é troppo tardi."

“Questi sono trent'anni trascorsi a rincorrere magie – spiega Carlo - sogni e leggende di una strana vita vissuta senza riuscire a controllare le proprie emozioni, troppo ubriache di tutti i colori di quell'amore forse trovato e forse perduto, di quella fragile pazzia che si é costretti a percepire tra le note musicali, di quella dolcezza infinita che é per sempre scolpita nella poesia. Tutto questo senza dimenticare quella autentica immagine di pura ed infinita innocenza che ci può regalare lo sguardo di un animale, nel momento in cui viene rispettato al pari di ogni essere umano. “

Non manca mai e nemmeno in questa ultima fatica letteraria di Carlo Zannetti infatti l'anima animalista, la difesa degli animali , il rispetto per cani, gatti, cavalli... Indicativa una frase estrapolata dal libro “se non riesci ad amare gli uomini prova con i cani”

Carlo Zannetti, musicista polistrumentista professionale, autore, scrittore ed animalista di origine emiliana ha iniziato il suo percorso artistico nel 1976. Carlo Zannetti vanta una profonda competenza nel campo musicale e della tecnica strumentale che gli ha consentito di raggiungere elevati livelli professionali, che gli ha permesso di calcare numerosissimi palcoscenici importanti e di collaborare, anche in qualità di direttore artistico qualificato, con i più grandi nomi della musica italiana e non. Ha all’attivo come cantautore tre album di canzoni proprie : “ Carlo Zannetti” (1995) , “L’Ulisse del 2000” (1997), “ Vincimi” (2016), oltre a nove singoli pubblicati nel corso di quest’anno (2016). Carlo Zannetti ha all’attivo un altro libro dal titolo “Il paradiso di Levon” (Edizioni Anordest) uscito nel 2015, accolto favorevolmente dal pubblico e gratificato da numerose e positive recensioni. E' è anche collaboratore di un quotidiano italiano all’interno del quale spesso firma racconti - articoli che cercano di descrivere alcuni dei migliori esempi di autentici rapporti amorosi instauratosi tra famosi musicisti e gli animali. Ha all’attivo come cantautore tre album di canzoni proprie : “ Carlo Zannetti” (1995) , “L’Ulisse del 2000” (1997), “ Vincimi” (2016), oltre a nove singoli pubblicati nel corso di quest’anno (2016). Carlo Zannetti svolge una sistematica e molto motivata attività di volontariato con lo scopo di diffondere il più possibile la cultura della difesa e del rispetto di tutti gli animali.

 

 

 

 

Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy.
x