Appuntamenti
Typography

La Pediatria dell'Ospedale dell'Angelo e quella dell'Ospedale Civile a Venezia apriranno i loro ambulatori per un open day dedicato alle famiglie, per misurare la statura dei bambini: a Mestre l'appuntamento è fissato per mercoledì 25 settembre, con orario 15.00-19.00; a Venezia invece le visite e i colloqui si terranno venerdì 27 settembre, alla stessa ora.

Ha preso il via il 20 settembre, la Giornata mondiale di Sensibilizzazione sulla Crescita dei Bambini (International Children’s Growth Awareness Day), con una settimana interamente dedicata a questo tema. Anche le strutture dell'Ulss 3 Serenissima propongono, in questa settimana, due appuntamenti di sensibilizzazione e di incontri con le famiglie che intendano verificare la corretta crescita dei loro bambini, perché non sempre è corretto "aspettare e vedere", e anzi la crescita irregolare potrebbe nascondere importanti problematiche mediche. Come sta avvenendo nei maggiori Centri di Endocrinologia Pediatrica italiani, anche la Pediatria dell'Ospedale dell'Angelo e quella dell'Ospedale Civile a Venezia apriranno i loro ambulatori per un open day dedicato alle famiglie, per misurare la statura dei bambini: a Mestre l'appuntamento è fissato per mercoledì 25 settembre, con orario 15.00-19.00; a Venezia invece le visite e i colloqui si terranno venerdì 27 settembre, alla stessa ora.

La Giornata e la Settimana sono organizzate da ICOSEP, la Coalizione Internazionale delle Organizzazioni a Supporto dei Pazienti Endocrinologici, di cui AFaDOC (Associazione Famiglie di Soggetti con deficit dell’ormone della crescita ed altre patologie rare) è referente italiana: “Dopo gli ottimi risultati ottenuti nella scorsa edizione, in cui sono stati avviati a ulteriori controlli circa 200 bambini in tutta Italia – evidenzia Cinzia Sacchetti, Presidente AFaDOC – proponiamo la Campagna 2019, che permetterà anche quest’anno alle famiglie di avere una valutazione gratuita della crescita dei propri bambini”. Il consiglio degli specialisti ai genitori è quello di non aspettare, se hanno il minimo dubbio che il loro bambino stia crescendo poco o troppo lentamente. Una crescita irregolare potrebbe nascondere problemi importanti che possono essere affrontati con efficacia solo se diagnosticati precocemente e tempestivamente.

La testimonial dell'iniziativa è anche quest’anno Kathrin Ress, giocatrice della Nazionale italiana di basket che, insieme al figlio Sebastian, invita tutti i genitori ad approfittare di questa importante iniziativa.

Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy.
x