Appuntamenti
Typography

Giovedì 14 febbraio visite ed esami gratuiti con l’iniziativa “Cardiologie Aperte"

Non è una casualità se il 14 febbraio, giorno di san Valentino, nell’atrio del nuovo monoblocco dell’Ospedale di Mirano, dalle 9 alle 12, si svolgerà l’iniziativa “Cardiologie Aperte 2019”.
Le novità del programm di quest’anno: screening dei fattori di rischio cardiovascolare, screening per le aritmie con l’ausilio di uno smartphone, elettrocardiogrammi gratuiti ed un corso rivolto ad un centinaio di studenti delle scuole medie di Mirano sulla rianimazione cardiopolmonare con ausilio del defibrillatore e l’importanza dei corretti stili di vita (tabagismo, alimentazione, esercizio fisico). L’iniziativa è patrocinata dall’Associazione Medici Cardiologi Ospedalieri (ANMCO) e dall’Heart Care Foundation, all’interno di una campagna nazionale di sensibilizzazione della popolazione sulle malattie cardiovascolari. L’evento è organizzato dalla Cardiologia di Mirano, dalla Medicina dello Sport - Cardiologia Riabilitativa di Noale e dalla Cardiologia di Dolo, assieme all’Associazione Cuore Amico Mirano onlus, al Pronto Soccorso di Mirano, al Dipartimento Prevenzione e al Coordinamento Trattamento Tabagismo dell’Ulss 3 Serenissima.
“Scopo dell’iniziativa – ha ricordato il Direttore Generale della Ulss 3 Giuseppe Dal Ben - è diffondere messaggi educativi sugli stili di vita salutari, importantissimi per garantire una buona salute del proprio cuore, e spiegare alla popolazione l’importanza della ricerca e dell’innovazione in questo settore della medicina”.

PROGRAMMA:
1) Screening dei fattori di rischio cardiovascolare. I cittadini potranno eseguire, sotto controllo di personale sanitario, la valutazione gratuita di:
- Colesterolemia e glicemia.
- peso, altezza, circonferenza vita e pressione arteriosa nello spazio bar, a cura di Cuore Amico.
2) Screening per le aritmie cardiache mediante smartphone, sempre presso lo spazio bar, a cura di Cuore Amico.
3) Esecuzione dell’elettrocardiogramma. Ai cittadini, che dopo lo screening risulteranno ad elevato rischio cardiovascolare, verrà eseguito gratuitamente l’elettrocardiogramma, con consegna in tempo reale del relativo referto. I dati verranno salvati nella Banca del Cuore, banca dati accessibile online da qualsiasi dispositivo connesso ad internet. A questo proposito, i pazienti riceveranno il proprio “Bancomheart”: carta di accesso simile al famoso bancomat, contenente le credenziali personali e le istruzioni per l’accesso online ai dati.
4) Interventi di informazione ed educazione sanitaria. Presso gli stand allestiti nell’atrio saranno a disposizione:
- materiale divulgativo inerente la prevenzione ed il trattamento delle malattie cardiovascolari: Medicina dello Sport, Cuore Amico, Dip Prevenzione, Coordinamento Trattamento Tabagismo.
- personale sanitario (medici ed infermieri della Cardiologia di Mirano e della Medicina dello Sport) per consigli e consulenze individuali.
5) Dimostrazione Rianimazione Cardio-Polmonare (BLS-D) (personale del Prono Soccorso di Mirano, dr Marra) e Proiezioni di diapositive/filmati di educazione sanitaria in ambito cardiovascolare per gli studenti delle scuole medie del Comune di Mirano sui seguenti temi: Alimentazione, dr.ssa Tumino del Dipartimento Prevenzione; Tabagismo Dr.sse Romanato e Roncarati del Dipartimento Prevenzione; esercizio fisico dr.ssa Teresa Vescovo della Medicina dello sport.

 

Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy.
x