Appuntamenti
Typography

Il primo appuntamento, dal titolo “I meccanismi della coscienza”, si terrà oggi, alle 17.30 presso Aula Magna della Palazzina di Neuroscienze in via Giustiniani 5

Riparte oggi, con l’edizione 2019, il ciclo di appuntamenti dei Martedì della Clinica Neurologica, seminari di carattere clinico-scientifico di lunga tradizione a Padova, focalizzati sulle novità salienti nei vari ambiti della Neurologia (malattie infiammatorie e degenerative, metodiche diagnostiche innovative, terapie emergenti), in stretta collaborazione con le specialità affini, tra cui Neuroradiologia, Neurochirurgia, Anestesia e rianimazione. Il primo appuntamento si terrà oggi, martedì 29 gennaio in Aula Magna della Palazzina di Neuroscienze in via Giustiniani 5, dalle ore 17.30, con la lezione di Marcello Massimini dell’Università di Milano su “I meccanismi della coscienza”. Marcello Massimini, medico e neurofisiologo, è docente all'Università di Milano collabora con il Coma Science Group dell'Università di Liegi. In Italia sta sviluppando nuovi strumenti per lo studio del sonno, della coscienza e delle sue alterazioni.

L’iniziativa è uno degli appuntamenti scientifici più longevi dell’Università di Padova, con una prima edizione datata 1973 e sempre contraddistinto dalla presenza di relatori ed esperti di altissimo livello, invitati all’Università di Padova per raccontare scoperte scientifiche, tecniche e terapie di assoluta avanguardia su argomenti di grande interesse sia per i contenuti scientifici sia per le ricadute terapeutiche. Questo ciclo di incontri è curato scientificamente dalla Professoressa Chiara Briani, organizzato dalla Clinica Neurologica diretta dal Professor Maurizio Corbetta, patrocinato dal Dipartimento di Neuroscienze, Scuola di Specializzazione in Neurologia, Corso di Dottorato di Ricerca in Medicina Specialistica Traslazionale G.B. Morgagni, Università di Padova e dal Padova Neuroscience Center.

Ai Martedì della Clinica Neurologica 2019 parteciperanno i migliori neurologi nazionali e internazionali che illustreranno le nuove frontiere della Neurologia, tra gli altri ci saranno Saja Scherer e Giorgio Pietramaggiori dell’Università svizzera di Losanna, Mario Zuccarello dell’Università americana di Cincinnati, Kaiash Bhatia, della University College di Londra, Eric Hoffmann, Binghamton University, State University di New York, e molti altri ancora. Gli appuntamenti del mese di febbraio saranno “30 anni di medicina mitocondriale” (05.02.2019) con Valerio Carelli dell’Università di Bologna; “Microambiente immunitario nei tumori cerebrali” (19.02.2019) con Susanna Mandruzzato dell’Istituto Oncologico Veneto di Padova e “Diagnosi e trattamento chirurgico delle cefalee refrattarie” (26.02.2019) con Saja Scherer e Giorgio Pietramaggiori, dell’Università di Losanna. A marzo, Mario Zuccarello dell’Università statunitense di Cincinnati si occuperà di “Chirurgia e bypass extracranico” (05.03.2019); Giacomo Koch, IRCCS Santa Lucia di Roma parlerà di “Stimolazione magnetica transcranica nel recupero di ictus” (12.03.2019); Leonardo Pantoni, dell’Ospedale Luigi Sacco di Milano tratterà la “Malattia dei piccoli vasi cerebrali e demenza” (19.03.2019) e Roberto Gasparotti dell’Università di Brescia interverrà sulle “nuove metodiche per lo studio del sistema nervoso periferico” (26.03.2019). I tre appuntamenti del mese di aprile verteranno sui “Disturbi parossistici del movimento” (02.04.2019) con Kaiash Bhatia della University College di Londra, di “Distrofia muscolare di Duchenne” (09.04.2019) con Eric Hoffmann, Binghamton University, State University di New York, concludendo con le “Neuropatie periferiche” (16.04.2019) a cura di Lucio Santoro dell’Università di Napoli Federico II. Le quattro lezioni di maggio concluderanno il ciclo dei Martedì della Clinica Neurologica 2019 e si occuperanno di “Malformazioni arterovenose cerebrali” (14.05.2019) con Marco Cenzato del Grande Ospedale Metropolitano Niguarda Ca’ Granda di Milano, “Infiammazione autoimmune del cervello” (07.05.2019) con Martin Roland dell’Università di Zurigo, di “Update diagnostico e terapeutico delle amiloidosi sistemiche” (21.05.2019) con Laura Obici dell’Università di Pavia e di “Strumenti etici in medicina per le decisioni di fine vita” (28.05.2019) con Giuseppe Gristina della Società Italiana di Anestesia Analgesia Rianimazione e Terapia Intensiva – Gruppo di Studio per la Bioetica, Roma. Tutti gli incontri sono accreditati ECM con partecipazione gratuita e si terranno sempre nella Palazzina di Neuroscienze in via Giustiniani 5 a Padova a partire dalle ore 17.30.

 

Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy.
x