Appuntamenti
Typography

L’associazione AMAF Onlus sarà presente presso l’Azienda Ospedaliera di Padova dalle 9 alle 18 con un gazebo informativo. L’iniziativa si terrà in occasione del prossimo PBC Day, che si celebra il 9 settembre

Si celebra in tutto il mondo, domenica 9 settembre, il PBC Day, la giornata dedicata alla colangite biliare primitiva, una malattia autoimmune del fegato che in Italia colpisce circa 13 mila persone. Per l’occasione sabato 8 settembre, l’associazione AMAF Onlus posizionerà presso l’Azienda Ospedaliera di Padova un gazebo, per creare un momento di informazione e confronto tra pazienti e medici specialisti. L’orario previsto è dalle 9.00 alle 18.00 di sabato 8 settembre. La postazione del banchetto informativo è situata presso l'atrio del Monoblocco/Policlinico, tra l'ingresso alla chiesa e il bar.

Precedentemente nota come cirrosi biliare primitiva, la PBC è una patologia cronica che, se non trattata, può progredire in fibrosi, cirrosi, insufficienza epatica e decesso, a meno che il paziente non riceva un trapianto di fegato. Nonostante sia molto rara, è la più comune malattia epatica colestatica e colpisce prevalentemente le donne (che rappresentano il 90% dei pazienti): l’esordio della patologia è generalmente fra i 35 e i 60 anni di età.

“Tutti coloro che decideranno di recarsi presso i punti d’incontro stabiliti da AMAF, all’interno delle strutture ospedaliere delle città coinvolte nell’iniziativa, potranno ricevere vario materiale informativo e confrontarsi direttamente con i nostri iscritti ed con i medici specialisti che si avvicenderanno nelle postazioni dell’associazione”, spiega il presidente, Davide Salvioni. “Il principale argomento trattato sarà certamente la PBC, ma non mancherà occasione per parlare delle altre malattie autoimmuni del fegato e dell’attività di AMAF.

Per informazioni: http://www.amafonlus.it/

Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy.
x