Appuntamenti
Typography

La quarta giornata che prevede prove simulate, si terrà invece domani, sabato 7 ottobre 2017 dalle ore 9.00 alle ore 13.45

Oggi dalle 14.00 alle 18.30 presso l'auletta B Palazzina dei Servizi Azienda Ospedaliera di Padova, si terrà la terza giornata formativa sul trattamento domiciliare dell'emofilia.

La quarta giornata che prevede prove simulate, avverrà invece sabato 7 ottobre 2017 dalle ore 9.00 alle ore 13.45 presso la Piastra Ambulatoriale Policlinico sempre dell'Azienda Ospedaliera di Padova.
 
I bambini con emofilia vanno incontro da subito a gravi emorragie (emartri, emorragie muscolari, emorragie cerebrali) e gravi disabilità.
Per prevenirle è necessario infondere per via endovenosa 3 o 4 volte la settimana il fattore mancante (VIII e IX); per far questo bisogna posizionare nei bambini piccoli un catetere venoso centrale attraverso il quale deve essere somministrato il farmaco.
Per la prima volta in Italia, in attuazione a una delibera della Regione Veneto, in Azienda Ospedaliera di Padova il Centro Emofilia UOSD Coagulopatie diretto dal Dott. Ezio Zanon con la partnership delle due Associazioni degli emofilici di Padova (Associazione Emofilia e Coagulopatie delle Tre Venezie e Associazione bambini e giovani con emofilia) e l’Ufficio Formazione ha avviato un percorso formativo “trattamento domiciliare dell’emofilia” che permetterà ai genitori dei bambini con emofilia di infondere in tutta sicurezza al proprio domicilio i propri bambini nel momento più idoneo e tranquillo della giornata.
I vantaggi sono inequivocabili: non sarà più necessario portare il bambino al Distretto o in Ospedale ogni due giorni; il bambino non perderà giorni di scuola; i genitori potranno andare serenamente al lavoro; le risorse liberate in ospedale potranno essere dedicate alla cura di altri pazienti.
Avranno gli stessi vantaggi anche i giovani ed adulti emofilici che parteciperanno al corso e che autonomamente potranno trattarsi a casa propria.
Questo programma di avanguardia contribuisce a migliorare la qualità di vita e l’inserimento sociale dei bambini e adulti con malattia cronica.

Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy.
x